Regione, 7.000 pratiche nel cassetto - QdS

Regione, 7.000 pratiche nel cassetto

Michele Giuliano

Regione, 7.000 pratiche nel cassetto

giovedì 24 Marzo 2011 - 00:00

Burocrazia. Immobilismo dei dirigenti uccide l’artigianato.
Po Fesr 2007/13. Ferme sui tavoli dell’assessorato regionale Attività Produttive 6.400 istanze per la richiesta di contributi (che vengono presi da fondi strutturali) per l’artigianato e il commercio.
Risarcimenti. Recentemente la Regione è stata condannata a risarcire circa 20 milioni di euro ad un’azienda romana intenzionata ad investire in Sicilia e danneggiata da un inspiegabile ritardo burocratico.

Mesi, se non addirittura anni, per esitare una pratica. E le imprese siciliane, già alle prese con una crisi che dura almeno da un biennio, stanno a guardare come la burocrazia nelle stanze della Regione sia in grado di inchiodare un intero comparto economico. La Cna siciliana si mette, con numeri alla mano, per spiegare come e in che misura incide il peso della burocrazia per le aziende locali: sulle scrivanie della Regione giacciono, inevase, 6.400 istanze per contributi per investimenti fino a 50 mila euro, per complessivi 52 milioni di euro. Importo che è la somma di diverse misure di finanziamenti del Programma operativo Po-Fesr 2007-2013 della Regione Siciliana, Asse 5 “Sviluppo imprenditoriale e competitività dei sistemi produttivi locali”. (continua)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684