Ponte sullo Stretto, Eurolink: "Un'espropriazione, risponderà il Governo" - QdS

Ponte sullo Stretto, Eurolink: “Un’espropriazione, risponderà il Governo”

redazione

Ponte sullo Stretto, Eurolink: “Un’espropriazione, risponderà il Governo”

lunedì 04 Marzo 2013 - 14:30
Ponte sullo Stretto, Eurolink: “Un’espropriazione, risponderà il Governo”
MILANO – Il mancato pagamento delle penali da parte dello Stato italiano al consorzio di imprese che si era aggiudicato il contratto per la costruzione del Ponte sullo Stretto è "un’indebita espropriazione" e i danni, soprattutto per le aziende quotate in Borsa, "non potranno che essere addebitati al governo italiano". Lo afferma Eurolink in una lettera inviata alla società Stretto di Messina.
La mancata sottoscrizione dell"atto aggiuntivò al contratto per il Ponte da parte di Eurolink "é stato condizionato dalla contestata esigenza di dare attuazione a disposizioni legislative con cui il Governo ha inteso ‘sbarazzarsi’ – si legge nella lettera di cui l’Ansa è entrata in possesso – di un contratto legittimamente assegnato a seguito di una gara europea e modificare unilateralmente il contenuto e l’efficacia di tale contratto, pretendendo di conculcare diritti e indennizzi contrattualmente consacrati in capo al contraente generale, peraltro con ogni evidente perdita di credibilità del sistema Paese".

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684