Regione siciliana: poche idee, niente lavoro - QdS

Regione siciliana: poche idee, niente lavoro

Dario Raffaele e Claudia Cali

Regione siciliana: poche idee, niente lavoro

martedì 19 Marzo 2013 - 17:00
Regione siciliana: poche idee, niente lavoro

Disoccupazione record: 19,6% (270.000 persone), 1 giovane su 3 fuori da ogni circuito e precari pubblici favoriti. Dopo 9 mesi attesa la graduatoria del credito d’imposta. Poi iniziative poco incisive

PALERMO – La Sicilia continua a sprofondare nelle sue tante crisi, ma il dato più preoccupante rimane il lavoro. La costante diminuzione dell’occupazione riduce i consumi e, certamente, danneggia le aziende che, in molti casi, si trovano costrette a chiudere. L’incubo della disoccupazione poi non accenna alcun rallentamento, anzi in base ai dati diffusi da Unioncamere e Prometeia la Sicilia conferma, nel 2013, il suo secondo posto nella top ten delle regioni con il più alto tasso di disoccupazione.
Prima solo la Calabria, con un tasso al 20,6%, seguita da Sicilia (19,6%) e Campania (19,3%). Numeri ben lontani dalle regioni del Nord. Nel Mezzogiorno il tasso di disoccupazione dovrebbe attestarsi al 17,9 percento, ossia 6,5 punti percentuali in più rispetto alla media nazionale, attesa all’11,4 per cento. Un distacco che si fa ancora più marcato se si osservano le regioni del Nord come: il Veneto che registra un tasso di disoccupazione del 7% o di Emilia Romagna e Valle d’Aosta, entrambe al 7,5%. (continua)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684