Agrumi: distretto Sicilia, assicurare tracciabilità chiara - QdS

Agrumi: distretto Sicilia, assicurare tracciabilità chiara

Agrumi: distretto Sicilia, assicurare tracciabilità chiara

venerdì 15 Giugno 2018 - 00:00
"Assicurare una tracciabilità chiara e senza scappatoie per gli agrumi siciliani freschi e trasformati è un passaggio fondamentale per la valorizzazione e lo sviluppo della nostra agrumicoltura. L’abbiamo sempre sostenuto e l’abbiamo fatto presente con documenti ufficiali sui tavoli regionali e nazionali. Però serve la volontà di tutti, Regione, Ministero e imprese, nel percorrere questa strada".
Lo dice Federica Argentati, presidente del distretto Agrumi di Sicilia, nel corso del convegno "La tracciabilità delle produzioni e la valorizzazione dell’offerta agrumicola siciliana" che si è svolto stamattina al Crea di Acireale.
"Il Distretto – ha aggiunto Argentati -, le organizzazioni di categoria Cia Sicilia, Confcooperative Sicilia, Confagricoltura Sicilia, Confagri e i Consorzi di tutela delle produzioni agrumicole siciliane d’eccellenza Dop, Igp e bio, hanno già consegnato un documento in più punti lo scorso 18 gennaio all’ex ministro dell’Agricoltura Martina e all’allora sottosegretario Castiglione. Indicazioni che adesso ci auguriamo l’assessore regionale all’Agricoltura Bandiera porti al cospetto del nuovo ministro dell’Agricoltura, Centinaio. Ma è chiaro che tutto il comparto agrumicolo siciliano, il più ampio su scala nazionale, dovrà spingere in questa direzione, perché è principalmente nostro interesse".

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684