La Regione siciliana disdegna i mecenati - QdS

La Regione siciliana disdegna i mecenati

Antonio Leo

La Regione siciliana disdegna i mecenati

venerdì 14 Giugno 2013 - 00:00
La Regione siciliana disdegna i mecenati

Selinunte, Castello Svevo, Duomo di Naro a rischio. Assessorato Beni culturali: 196 mln € all’apparato, briciole per i restauri. La soluzione nella L. 35/12 ma le Soprintendenze immobili la ignorano colpevolmente

PALERMO – È sconfortante pensare alla Sicilia come a un’Isola che potrebbe vivere di solo turismo, e accorgersi di una realtà molto diversa. Gran parte del patrimonio siculo è, infatti, a rischio estinzione. Cinquanta sono le perle in pericolo secondo Legambiente. Ma è nulla se a questo si aggiunge il quadro tratteggiato dalla Carte del rischio, tra il 2007 e il 2009, quando fu rivelata l’esistenza di oltre 10 mila beni in stato di abbandono. Cosa fa la Regione di fronte a una simile situazione? Nulla. Sono prossime allo zero le cifre stanziate per il restauro del nostro patrimonio, mentre le spese per mantenere il personale dell’assessorato ai Beni culturali ammontano a circa 196 mln €. L’ennesima stridente sproporzione di scena nel teatro dell’assurdo. Ma nessuno pianga miseria: la Legge 35/2012 ha messo nelle mani delle Pa uno strumento per rimediare alla carenza di fondi, ovvero una più agile ricerca di sponsor privati. (continua)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684