20.000 lavoratori lasciati alla fame - QdS

20.000 lavoratori lasciati alla fame

Dario Raffaele

20.000 lavoratori lasciati alla fame

martedì 16 Luglio 2013 - 00:00
20.000 lavoratori lasciati alla fame

Credito d’imposta, nuovo rinvio ad un anno dall’Avviso. Assessore Bonafede e dg Corsello irresponsabili. Ora l’Ars vuole risposte. 1.184 imprenditori non possono pagare gli stipendi. Molti pensano di chiudere

Giorno di lacrime e sangue oggi, 16 luglio, data in cui le imprese sono chiamate a pagare le imposte per lo svolgimento della loro attività. Una spesa non indifferente, che, per le 1.184 imprese siciliane entrate in graduatoria, potrebbe essere compensata con il credito d’imposta. Potrebbe, dicevamo 10 giorni fa. Poteva, diciamo oggi. Questo se solo la Regione avesse fatto il suo dovere in tempi brevi. Tre settimane fa avevamo iniziato a scandire sulla prima pagina del nostro giornale il conto alla rovescia per la data del 16 luglio. Dopo le rassicurazioni giunte dall’assessorato al Lavoro si pensava che 20 giorni fossero più che sufficienti per attivare il famigerato canale telematico indispensabile per effettuare la compensazione tra imposte e credito d’imposta. Ma, ad un anno dalla predisposizione dell’avviso che ne regolamenta i termini e le modalità, ancora non un solo euro è stato erogato. (continua)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684