Palermo - Obiettivo dematerializzazione - QdS

Palermo – Obiettivo dematerializzazione

redazione

Palermo – Obiettivo dematerializzazione

giovedì 29 Agosto 2013 - 00:00

Incontro Comune Palermo-Sispi per la lotta alla carta. Si punta al crescente utilizzo di formati digitali, firma e timbratura elettronica

PALERMO – Si è svolta nei giorni scorsi una riunione operativa promossa dal sindaco Leoluca Orlando con la Sispi, il segretario generale e il capo di gabinetto sul tema dell’innovazione e dell’applicazione delle tecnologie informatiche ai process di redazione delle delibere e delle determine. L’obiettivo dell’amministrazione è quello di raggiungere una totale "smaterializzazione" dei procedimenti e il progressivo abbandono della carta, col crescente uso dei formati digitali e degli strumenti di firma e timbratura elettronica.
"L’uso delle nuove tecnologie nei processi amministrativi – ha affermato il primo cittadino – sarà una piccola rivoluzione come lo fu a suo tempo l’introduzione dell’email". "La totale informatizzazione – ha aggiunto – del procedimento di formazione dei testi delle delibere e delle determine, porterà tre benefici sia all’amministrazione che ai cittadini: un risparmio consistente di carta e quindi un abbattimento dei costi di produzione e gestione degli atti; una maggiore tracciabilità dei procedimenti in ogni loro fase, con la certezza dello stato di ogni singolo atto e delle rispettive responsabilità; la trasparenza dei processi e dei tempi."
Dopo l’incontro è stato deciso di costituire un gruppo di lavoro fra tecnici del Comune e della Sispi, che in poche settimane dovrà elaborare il piano che, entro sei mesi, porti alle prime "delibere digitali" del Comune di Palermo.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684