Laboratorio all’avanguardia alla Kore di Enna - QdS

Laboratorio all’avanguardia alla Kore di Enna

redazione

Laboratorio all’avanguardia alla Kore di Enna

mercoledì 09 Ottobre 2013 - 17:00
Laboratorio all’avanguardia alla Kore di Enna

Si occuperà dell'analisi dinamica in generale e in particolare dell'analisi di strutture civili sottoposte a sollecitazioni sismiche

PALERMO – Sorgerà all’università "Kore" di Enna uno dei laboratori di dinamica sperimentale e ingegneria sismica più all’avanguardia d’Europa, grazie alla collaborazione tra il Laboratory of Earthquake engineering and Dynamic Analysis e Bosch Rexroth (Leda).
Il centro di ricerca nasce grazie al finanziamento, per un importo di oltre dieci milioni di euro, proveniente dal programma operativo nazionale "Ricerca & Competitività" del ministero dell’Istruzione. Si occuperà dell’analisi dinamica in generale e in particolare dell’analisi di strutture civili sottoposte a sollecitazioni sismiche. Bosch Rexroth Italia, vincitrice della gara d’appalto per equipaggiare e attrezzare l’intero laboratorio di dinamica sperimentale per un importo di 5 milioni di euro, si occuperà della progettazione e realizzazione di due simulatori sismici, ovvero tavole vibranti, in grado di riprodurre le accelerazioni del terreno della maggior parte degli eventi sismici registrati nel mondo.
Su ognuna delle tavole vibranti, potranno essere realizzati modelli, in scala ridotta o al vero, per l’analisi sismica oppure potranno essere posizionati dispositivi per la mitigazione del rischio sismico al fine di eseguire operazioni di qualifica. La funzione di questi due simulatori sismici, che entreranno in funzione nel 2014, consiste nella riproduzione fedele dei profili di accelerazioni registrati duranti effettivi terremoti avvenuti nel mondo al fine di studiare e implementare sistemi per migliorare la sicurezza delle strutture civili.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684