I sindaci vanno pazzi per il cemento - QdS

I sindaci vanno pazzi per il cemento

Rosario Battiato

I sindaci vanno pazzi per il cemento

giovedì 31 Ottobre 2013 - 04:00
I sindaci vanno pazzi per il cemento

I dati Ispra: Palermo e Catania sono le aree urbane peggiori. Gli enti sono incapaci di gestire il territorio. Consumo di suolo, rischio idrogeologico e abusi edilizi: comuni sopra ogni media

PALERMO – Il cemento che avanza imperturbabile sul suolo resta tra le maggiori criticità ambientali delle città siciliane e addirittura Palermo e Catania si piazzano tra le realtà più a rischio in Italia. Gli ultimi dati dell’agenzia nazionale in materia di consumo di suolo nelle aree urbane in rapporto al totale dell’area comunale f registrano per Palermo un risultato pari al 38,1% che si traduce in 6.055 ettari, mentre a Catania la percentuale si ferma al 24,3 per 4.403 ettari. La Sicilia ha un dato compreso tra il 7 e l’8,5%, superiore alla media nazionale che nel 2010 ha raggiunto quota 6,9%. Nell’Isola il consumo di suolo assume connotazioni illegali, perché l’occupazione del territorio spesso si sposa con l’abusivismo edilizio. I dati della Regione siciliana dicono che i tre condoni hanno prodotto circa 770 mila abusi inflitti al suolo. (continua)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684