Messina - Pareri ambientali “in famiglia”, arrestato un ex Pd e altri tre - QdS

Messina – Pareri ambientali “in famiglia”, arrestato un ex Pd e altri tre

redazione

Messina – Pareri ambientali “in famiglia”, arrestato un ex Pd e altri tre

mercoledì 04 Dicembre 2013 - 18:00
Messina – Pareri ambientali “in famiglia”, arrestato un ex Pd e altri tre

Sospensione dai pubblici uffici per un dipendente del dipartimento Urbanistica

MESSINA – La Polizia ha arrestato, con l’accusa di corruzione – per fatti verificatisi tra il 2010 e il 2012 – l’ex consigliere comunale del Pd e componente della commissione di valutazione d’impatto ambientale, Francesco Curcio, 59 anni; la figlia Roberta, 30 anni, consulente tecnico; gli imprenditori Aurelio Arcoraci, 59 anni, e Giuseppe Bonaccorso, 57 anni. Tutti sono stati posti ai domiciliari. La misura di sospensione dai pubblici uffici, per falso ideologico, è stata inflitta a Biagio Restuccia, 60 anni, dipendente del dipartimento comunale di Pianificazione urbanistica. Le misure cautelari sono state disposte dal Gip Massimiliano Micali, su richiesta del pm Liliana Todaro. La vicenda riguarda i pareri sulla valutazione ambientale di progetti edilizi. Francesco Curcio non si sarebbe astenuto dall’analisi dei progetti portati in commissione, di cui era membro, nonostante la figlia rivestisse il ruolo di tecnico. Curcio, con l’ausilio di Restuccia, creava “corsie preferenziali”, secondo gli inquirenti e sulla scorta di intercettazioni, per i progetti nei quali era interessata la figlia.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684