Catania: dopo incontro in Prefettura riaprono gli asili nido. Soddisfatti i sindacati - QdS

Catania: dopo incontro in Prefettura riaprono gli asili nido. Soddisfatti i sindacati

Catania: dopo incontro in Prefettura riaprono gli asili nido. Soddisfatti i sindacati

sabato 16 Febbraio 2019 - 00:00
Saranno versate due mensilità alle lavoratrici catanesi delle Coop sociali che si occupano degli asili nido, e ciò avverrà per trasmissione diretta dal Comune ai dipendenti.
Per i restanti mesi occorre attendere ancora qualche settimana per comprendere come si dovrà operare.
E’ quanto emerso da un incontro convocato a Palazzo Minoriti dal prefetto Claudio Sammartino con le lavoratrici che hanno deciso di ripristinare il servizio da lunedì. Lo rendono noto Cgil, Cisl, Uil e Ugl sottolineando che "è un passaggio positivo che sbloccherà la delicata situazione degli asili nido".
Alla riunione hanno partecipato anche il rappresentante del consorzio Il Glicine, il sindaco Salvo Pogliese e l’assessore comunale ai Servizi sociali Giuseppe Lombardo. Il Prefetto, si legge in una dei sindacati, ha inoltre informato i rappresentanti dei lavoratori che i commissari che dovranno gestire la delicata fase del dissesto del Comune di Catania si insedieranno la prossima settimana.
Ciò consentirà all’Ente di valutare, caso per caso, tutti i ritardi nei pagamenti ai creditori per il 2018.

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684