Ars: si esamina il Dpef nelle commissioni - QdS

Ars: si esamina il Dpef nelle commissioni

Raffaella Pessina

Ars: si esamina il Dpef nelle commissioni

mercoledì 23 Settembre 2009 - 00:00

L’Aula è stata convocata oggi solo per interrogazioni e interpellanze. Clima politico teso aggravato dalle vicende del sindaco di Pa

PALERMO – La situazione politica siciliana diventa sempre più precaria dopo lo scossone provocato dal servizio mandato in onda dalla trasmissione “Striscia la notizia” su Canale 5, che ha messo alla berlina il sindaco di Palermo Diego Cammarata. Dal gruppo Pd al Comune sono state chieste le sue dimissioni, e la sua situazione diventa sempre più in bilico.
Le azioni di Cammarata sono andate a picco da quando è diventato un dissidente di Gianfranco Miccichè, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio e che potrebbe prevedere un suo candidato alla poltrona del comune capoluogo di Regione. In questo clima politicamente teso riprende questo pomeriggio alle 17 l’attività dell’Assemblea regionale Siciliana. All’ordine del giorno lo svolgimento di interrogazioni e di interpellanze della rubrica Agricoltura e Foreste. L’Aula è in attesa del Documento di programmazione economico finanziaria attualmente all’esame delle commissioni legislative, che secondo le previsioni dovrebbe andare in aula già dalla prossima settimana.
Ieri mattina intanto la Commissione Bilancio ha aperto i lavori con la discussione generale sul rendiconto del 2008 e sull’assestamento di bilancio per il 2009. “Sarà necessario soffermarsi – ha dichiarato Riccardo Savona, Presidente della Commissione – sulla situazione economico-finanziaria della Regione attraverso una dettagliata analisi, finalizzata alla stesura di una manovra correttiva della spesa”. La commissione è stata quindi rinviata a domani, giovedì 24 settembre, per la trattazione degli articoli dei due disegni di legge finanziari.
Oggi sono riunite anche la commissioni Affari Istituzionali per l’esame dei dl sulla valorizzazione degli oratori, sulle norme dei segretari comunali e provinciali, sulla partecipazione della Regione siciliana al processo normativo dell’Unione Europea e sulla istituzione del servizio civile in Sicilia, oltre naturalmente alle parti di competenza del Dpef. La commissione Lavoro oggi sarà impegnata nell’esame del Dpef mentre in commissione Sanità si svolgeranno le audizioni di Nunzio Mannino, Presidente del Consorzio Regionale Enti Servizi Sanitari – Associazione regionale Enti Servizi Ambulanza della Provincia di Messina; del Sindaco del Comune di Petralia Sottana e del Presidente della Federfarma Sicilia.
Oggi tocca alla Commissione per la revisione dello Statuto che nel pomeriggio si riunisce per l’esame per il parere, dei dl costituzionali sulla sfiducia costruttiva a firma del senatore D’Alia e sulle procedure di modifica degli statuti delle Regioni ad autonomia speciale (nn. 1655 e 1656) a firma del Pd. Domani saranno riunite congiuntamente le commissioni Attività Produttive e Territorio e Ambiente per l’esame del Dl sulle agevolazioni creditizie per le cooperative edilizie, mentre la Commissione Ue alle 12, darà il via all’esame del Dl n. 379 sulla partecipazione della Regione al processo normativo della UE.
Sempre domani la Commissione Antimafia incontrerà i vertici della procura e del tribunale di Caltanissetta insieme con il Prefetto Vincenzo Petrucci e il Questore Guido Marino. Alle 15 seguirà l’incontro con le categorie produttive, sociale e gli amministratori locali alla presenza del Prefetto.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684