Catania, il sindaco Bianco boccia pubblicità sessista - QdS

Catania, il sindaco Bianco boccia pubblicità sessista

redazione

Catania, il sindaco Bianco boccia pubblicità sessista

sabato 12 Aprile 2014 - 20:40
Catania, il sindaco Bianco boccia pubblicità sessista

Coperti cartelloni pubblicitari di una ditta di prodotti per la cura della persona e l'igiene. Il primo cittadino etneo: "Messaggio profondamente diseducativo"  

CATANIA – Sono stati coperti a cura dell’Amministrazione comunale di Catania i grandi manifesti, sei metri per tre, di una ditta di prodotti per la cura della persona e l’igiene che ha lanciato un concorso mettendo in palio interventi di chirurgia estetica da seimila euro per "rimodellare" seno, addome, glutei. "Ti piacerebbe un corpo così? Te lo pago io!" recita la promozione del concorso sotto immagini di busti e sederi femminili. E aggiunge "Un’occasione da non perdere per avere il look che hai sempre sognato". "Un messaggio profondamente diseducativo – ha sottolineato il sindaco Enzo Bianco – oltre che offensivo della persona umana e in particolare, in questo caso, della donna. Non è soltanto un problema di cattivo gusto, è davvero incredibile che si possano far passare certi concetti che degradano la dignità della persona". Il concorso si ripete da anni e alcuni mesi fa aveva scatenato notevoli polemiche anche a Catania. In novembre però l’Amministrazione Bianco, su proposta dell’assessore alle Pari opportunità Valentina Scialfa ha approvato un regolamento per eliminare le pubblicità sessiste. Finora il servizio affissioni del Comune di Catania ha oscurato una diecina di manifesti in varie zone della città e altrettanti verranno coperti nei prossimi giorni.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684