Start Cup Catania, volata finale per candidare le proprie idee - QdS

Start Cup Catania, volata finale per candidare le proprie idee

Desiree Miranda

Start Cup Catania, volata finale per candidare le proprie idee

mercoledì 02 Luglio 2014 - 05:10
Start Cup Catania, volata finale per candidare le proprie idee

Domande di partecipazione entro il 10 luglio

CATANIA – Si possono inviare fino al prossimo giovedì 10 luglio le domande di partecipazione alla Start Cup Catania, la business plan competition, organizzata dal Capitt, il centro per l’aggiornamento delle professioni e per l’innovazione ed il trasferimento tecnologico dell’Ateneo. Un business contest dedicato a gruppi composti da un minimo di due persone, che abbiano idee imprenditoriali – iche sia ancora in fase embrionale o in fase di sviluppo avanzato – che siano caratterizzate da una elaborazione originale e innovativo, e qualificate dall’alto contenuto di conoscenza tecnica o tecnologica, dall’attrattività del mercato di riferimento, dalla fattibilità di massima dell’idea e dalla qualità e dalle competenze dei componenti del team, rispetto all’idea proposta.
Per i vincitori ci sono in palio due premi in denaro. Si tratta di 8.000 e 4.000 euro che verranno assegnati durante la cerimonia finale, che si terrà nell’aula magna del rettorato dell’Università degli Studi di Catania. Due le fasi della competizione: la prima prevede la selezione di 9 idee imprenditoriali elaborate dai gruppi di lavoro; la seconda prevede un percorso di assistenza per la definizione del business plan da parte di esperti. Avranno accesso diretto a questa fase i primi tre team classificati nell’edizione 2014 del con test dell’Università “Start Up Academy”.
Il team che si aggiudicherà il primo posto in classifica durante la “Start Cup Catania”, inoltre, oltre al premio in denaro avrà il diritto di partecipare sia alla Start Cup Sicilia 2014, ovvero la federazione delle Start Cup delle Università degli Studi di Catania, Enna, Messina e Palermo, sia al “Premio Nazionale per l’Innovazione-PNI 2014” che si terrà a Sassari i prossimi 4 e 5 dicembre. Le domande di partecipazione dovranno pervenire alla sede del Cof, al secondo piano di via di San Giuliano, 197.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684