Formazione, riforma in commissione Cultura - QdS

Formazione, riforma in commissione Cultura

Giovanna Naccari

Formazione, riforma in commissione Cultura

martedì 07 Ottobre 2014 - 05:00
Formazione, riforma in commissione Cultura

La settimana delle Commissioni all’Assemblea regionale siciliana

Palermo – Due disegni di legge del governo regionale approdano oggi in commissione Cultura.
Il primo (ddl n. 814) riguarda la riforma dell’istruzione e della formazione professionale; a seguire c’è la norma “salva Montalbano” (ddl n. 813), che prevede un fondo per le “produzioni audiovisive seriali con carattere ciclico e continuativo” per la ripresa dell’economia. Progetto legislativo, quest’ultimo, nato sull’onda dell’emozione dopo che la produzione della serie televisiva sul commissario siciliano, ispirata ai racconti di Andrea Camilleri, aveva deciso di abbandonare le riprese in Sicilia.
In commissione Bilancio di discute di riordino dell’Istituto Zooprofilattico sperimentale e di valorizzazione del demanio trazzerale, mentre la commissione Affari istituzionali continua l’esame delle bozze legislative sull’immigrazione. I parlamentari di Ambiente esaminano gli interventi per il recupero del patrimonio edilizio di base dei centri storici. Le audizioni riguardano le attività dell’Urig, ‘ufficio regionale per gli idrocarburi e geotermia’ e il servizio idrico integrato Ato Palermo 1 – Aps.
In commissione Servizi sociali, tra le audizioni, si affrontano i temi dell’integrazione scolastica e del volontariato nella sanità. Continua, inoltre, l’esame delle norme che trattano la gestione diretta dei sinistri derivanti da responsabilità civile degli enti del servizio sanitario regionale.
La commissione Antimafia, tra i lavori, si occupa di Film Commission e della gestione dell’aeroporto Falcone-Borsellino di Palermo.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684