Siti Unesco dimenticati dalla politica - QdS

Siti Unesco dimenticati dalla politica

Roberto Quartarone

Siti Unesco dimenticati dalla politica

mercoledì 10 Dicembre 2014 - 05:00
Siti Unesco dimenticati dalla politica

Discariche abusive sull’Etna, viabilità da terzo mondo per Villa del Casale, minaccia estrazioni in Val di Noto: rischio revoca. Puglisi, presidente commissione Unesco: “Nessuna procedura ufficiale ma occhi aperti”

Nel 2007 il Santuario dell’Orice d’Arabia è depennato dalla lista dei patrimoni dell’umanità dell’Unesco, in seguito alla decisione dell’Oman di ridurre la grandezza del parco e il numero di esemplari di quella specie di antilopi. 2009: la progettazione di un ponte a quattro corsie porta alla rimozione della valle del fiume Elba a Dresda dallo stesso elenco. 2015: c’è il rischio che alcuni siti siciliani perdano il loro status di protezione da parte dell’Organizzazione delle nazioni unite per l’educazione, la scienza e la cultura? Sulla carta, malgrado le dichiarazioni sulla stampa, non c’è nulla contro i siti siciliani, né alcuna procedura che metta in pericolo il patrimonio Unesco italiano. Non c’è però da star felici: le denunce sono fondate, basate su prove e fatti che potrebbero portare alla perdita di un riconoscimento internazionale che dovrebbe aiutare a potenziale il turismo siciliano.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684