Ma la Sicilia è impreparata al turismo - QdS

Ma la Sicilia è impreparata al turismo

Adriano Zuccaro

Ma la Sicilia è impreparata al turismo

mercoledì 18 Febbraio 2015 - 05:00
Ma la Sicilia è impreparata al turismo

Federalberghi: 191 comuni su 390 (il 48,9%) non hanno alberghi, i rimanenti lavorano prevalentemente nei mesi estivi. 14,4 mln di pernottamenti nel 2013 contro 46 mln della Toscana (90% di comuni turistici)

Nel 1930 in Sicilia erano presenti 168 imprese alberghiere, il 4% del totale italiano, nel 2000 (con un salto temporale di 70 anni) si contavano 868 imprese ma la nostra Isola scende al 2,6% del totale nazionale. Settant’anni di politiche miopi hanno prodotto, dunque, un arretramento percentuale della Sicilia in termini di quantità di imprese alberghiere rapportate al totale nazionale. Mentre la nostra regione cresceva a passo di lumaca, altre aree avanzavano a ben altro passo: la Campania da 163 imprese nel 1930 arriva a 1.403 nel 2000 (dal 3,9% a 4,2 in ambito nazionale), la Lombardia arriva a 2.821 dalle 279 di partenza (dal 6,6% all’8,5), L’Emilia Romagna passa da 231 a 5.065 (dal 5,5% al 15,2) nello stesso arco temporale! Un’assenza cronica di strutture nell’Isola di cui è specchio il tasso di penetrazione alberghiera: la metà dei comuni siciliani (48,9%) non ha un albergo nel proprio territorio.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684