Niente fondi strutturali a chi non rispetta Patto stabilità - QdS

Niente fondi strutturali a chi non rispetta Patto stabilità

Niente fondi strutturali a chi non rispetta Patto stabilità

venerdì 16 Aprile 2010
BRUXELLES – Bruxelles minaccia di chiudere i rubinetti dei fondi strutturali destinati alle regioni a quei Paesi Ue che non rispettano il patto di stabilità. “Dobbiamo affilare le armi contro i paesi che infrangonoripetutamente le regole”, ha sottolineato il commissario Ueagli Affari economici e monetari Olli Rehn. La proposta entro il 12 maggio.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017