2 giugno, Anci Sicilia: "Non mortificare territori fragili" - QdS

2 giugno, Anci Sicilia: “Non mortificare territori fragili”

web-dr

2 giugno, Anci Sicilia: “Non mortificare territori fragili”

web-dr |
mercoledì 02 Giugno 2021 - 12:59

“Nel giorno della Festa della Repubblica i sindaci siciliani con la fascia tricolore partecipano alle cerimonie per ricordare una data – il 2 giugno 1946 – che ha cambiato la storia del nostro Paese a ha creato le condizioni per l’approvazione della Carta costituzionale.

È proprio alla Costituzione repubblicana e al doveroso rispetto della volontà dell’Assemblea costituente che i Comuni siciliani ricordano che La Repubblica è costituita dai Comuni, dalle Province, dalle Città Metropolitane, dalle Regioni e dallo Stato”.

Lo dice il presidente di Anci Sicilia Leoluca Orlando, “In questo giorno così solenne e in un tempo di tante difficoltà i Sindaci dell’Isola tornano a chiedere rispetto alla dignità istituzionale dei Comuni attraverso procedure e risorse adeguate a servizio dei cittadini.

Cittadini, tutti italiani senza distinzione tra le diverse aree del Paese e senza mortificazione dei territori e dei cittadini più fragili. Per dare seguito alla mobilitazione in atto indetta dal Consiglio regionale dell’Anci Sicilia giorno 10 giugno si terrà un’Assemblea straordinaria dei comuni” conclude.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684