La Regione ignora i mecenati d'arte - QdS

La Regione ignora i mecenati d’arte

Isabella Di Bartolo

La Regione ignora i mecenati d’arte

martedì 20 Ottobre 2015 - 07:00
La Regione ignora i mecenati d’arte

Teatri di pietra, Castello svevo ad Augusta, Torre di Scopello e altri gioielli perdono pezzi nell’indifferenza delle Istituzioni. Art bonus: Soprintendenze in attesa di direttive. Purpura: “Dal 2016 la svolta”

L’intento è colmare la vacatio che connota la gestione del patrimonio pubblico e ottemperare alle normative e alle direttive del governo nazionale con il suo Art bonus. Tutto ciò per avviare la strada delle sinergia che deve vedere insieme pubblico e privato per la corretta tutela e fruizione dei beni culturali. Una sorta di rivoluzione che la Regione siciliana ha messo in moto per migliorare servizi e gestione dei beni culturali dell’Isola superando gli errori del passato e coinvolgendo i privati. Ma che – per ora – resta sulla carta.
Le linee guida regionali fanno capo a leggi finora non applicate a partire dalla legge 35 del 2012 e dal decreto legge 83 del 2014 (convertito nella L. 106/14) sulle agevolazioni per il coinvolgimento di sponsor privati nella gestione del patrimonio, al decreto regionale 20 del 2000 che impone autonomia ai Parchi archeologici in cui è suddivisa – sulla carta – la regione.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684