Ambiente siciliano, enormi sprechi - QdS

Ambiente siciliano, enormi sprechi

Rosario Battiato

Ambiente siciliano, enormi sprechi

sabato 12 Marzo 2016 - 08:00
Ambiente siciliano, enormi sprechi

La Corte dei Conti accusa Regione e Comuni sulla malagestione dei rifiuti e lo scarso contrasto agli abusi edilizi. Scandalo senza fine: più dell’80% dell’immondizia finisce in discarica

PALERMO – L’ultima mazzata sulla cattiva gestione dell’ambiente siciliano è di quelle che pesano. Arriva direttamente dal procuratore regionale della Corte dei conti Giuseppe Aloisio che, in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario, ha dedicato al capitolo ambientale – rifiuti e abusivismo edilizio in prima linea – una porzione importante della sua relazione.
Ci sono responsabilità da distribuire tra tutti gli attori in campo con particolari riferimenti all’assenza di monitoraggio e controllo sul territorio sia per le abitazioni abusive che sul fronte della discariche. Queste ultime, ad oggi, restano quasi l’unica modalità di smaltimento dei rifiuti nell’Isola con un dato complessivo che nel 2014 è arrivato all’84% del totale dei rifiuti prodotti. Per la Regione e i Comuni, insomma, il tempo stringe e non è detto che l’esecutivo nazionale non decida, come già fatto in altri settori, di prendere in mano le redini.
(Per leggere l’inchiesta completa abbonati qui o acquista il giornale in edicola)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684