Catania - Spiragli di luce nel cantiere tra via Sgroppillo e Ficarazzi - QdS

Catania – Spiragli di luce nel cantiere tra via Sgroppillo e Ficarazzi

Melania Tanteri

Catania – Spiragli di luce nel cantiere tra via Sgroppillo e Ficarazzi

venerdì 08 Aprile 2016 - 04:00
Catania – Spiragli di luce nel cantiere tra via Sgroppillo e Ficarazzi

Avviati ormai sedici mesi fa, i lavori stanno adesso procedendo in modo abbastanza spedito. Rosario D’Agata: “Tempi più lunghi del previsto a causa di qualche intoppo”

CATANIA – Dovrebbe aprire entro qualche giorno la parte ovest della via Nizzeti. Si intravede qualche spiraglio di luce per quanto riguarda il lungo cantiere stradale per la variante Sp 41 da via Sgroppillo a Ficarazzi, avviati ormai sedici mesi fa. I lavori, pur tra intoppi e stop, stanno dunque procedendo in modo abbastanza spedito – in tutto l’opera dovrebbe essere realizzata in 22 mesi -, anche se tra i disagi dei residenti e dei commercianti della zona. Questi ultimi, in particolare, avevano chiesto agevolazioni fiscali all’amministrazione comunale, per attenuare il disagio, enorme, di avere un cantiere stradale per più di un anno di fronte il proprio esercizio. Una possibilità che la giunta guidata da Enzo Bianco aveva detto possibile, ma che non è mai diventata realtà. Al contrario di quanto posto in essere dal Comune di San Gregorio, su cui ricade parte del cantiere, il cui sindaco, Carmelo Corsaro, ha applicato la normativa nazionale dall’inizio del 2015.
In ogni caso, sembra che il cronoprogramma sia quasi rispettato anche se, stando al cartello, l’intero cantiere dovrebbe cessare in ottobre di quest’anno: un tempo troppo breve per essere verosimilmente rispettato. Manca per completare l’opera, infatti, ancora una parte della via Sgroppillo. Un elemento che preoccupa i residenti e i commercianti che, però, in questo periodo sono riusciti a sopportare i disagi di lavori che, sin dall’inizio, si sapeva sarebbero stati lunghi. Non è certo facile allargare la strada e passare una condotta da 2000 per consentire il deflusso delle acque bianche, non causando qualche malumore.
“I lavori procedono, ma i tempi probabilmente saranno più lunghi a causa di qualche intoppo – afferma l’assessore alla Viabilità, Rosario D’Agata. Cercheremo comunque – continua – di portarli a termine nel più breve tempo possibile e monitoreremo la ditta che li sta realizzando per verificare che i disagi, già notevoli, si protraggano ulteriormente”.
L’importo complessivo dei lavori (che rientrano nel Po Fesr Sicilia per le annualità 2007-2013) previsto era di 7 milioni di euro dei quali 5.124.908,52 euro erano stati preventivati per i lavori. L’appalto, assegnato dal dipartimento di Protezione civile, è stato vinto dal Consorzio nazionale cooperative di produzione e lavoro soc. coop. p.a. con sede in Ravenna, con un ribasso a base d’asta del 47 per cento. La ditta esecutrice è la Girasole Costruzioni soc. coop di Letojanni (Me). La parte dei soldi eccedente il ribasso è stata ritornata al mittente. L’importo utilizzato per le espropriazioni è di 800 mila euro.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684