Turismo: vince chi mantiene sempre la fiducia del cliente - QdS

Turismo: vince chi mantiene sempre la fiducia del cliente

redazione

Turismo: vince chi mantiene sempre la fiducia del cliente

venerdì 27 Maggio 2016 - 05:00
Turismo: vince chi mantiene sempre la fiducia del cliente

Un settore che deve rispettare e prendersi cura nel tempo dei suoi fruitori

Negli ultimi anni il settore del turismo è diventato uno dei più importanti dell’economia mondiale, sempre più protagonista di un nuovo modo di vivere la vacanza da parte dei clienti. Profondi cambiamenti delle abitudini di acquisto e la maggiore accessibilità delle destinazioni turistiche, hanno inoltre cambiato ed arricchito l’offerta turistica, portando le aziende a rivedere le proprie strategie, la promozione e comunicazione e aumentando la competitività nel settore.
Le aziende turistiche hanno cercato rispondere alla maggiore competitività affidandosi sempre di più alle tecniche del marketing. Ciò che spesso succede però è che il marketing venga scambiato con la pubblicità. In realtà la pubblicità e la comunicazione sono solo una funzione del marketing, costituiscono la componente promozionale del marketing mix, che include anche il prodotto, prezzo, distribuzione (il famoso modello delle 4P: product, price, place e promotion), un insieme di strumenti di marketing che operano in modo coordinato per produrre clienti soddisfatti, redditizi e fedeli. Fare della buona pubblicità non basta: è necessario identificare le esigenze dei consumatori, sviluppare un buon prodotto, stabilirne il prezzo e decidere come distribuirlo.
Al centro dell’intero settore del turismo vi è, come protagonista indiscusso, il cliente. È lui che con le sue scelte d’acquisto e le sue opinioni sempre più condivise, può determinare l’andamento di un’impresa turistica.
Soddisfazione del cliente e creazione del valore: sono queste le parole chiave per un business vincente nel mondo del mercato turistico. Ogni operatore del settore deve quindi sempre ricordare che il suo obiettivo principale non deve essere solo quello di generare un profitto economico immediato, ma quello di riuscire a fornire valore ai propri clienti e di ottenere e mantenere la loro soddisfazione, tenendo bene in mente che, se si vogliono ottenere buoni risultati a lungo termine, la fiducia dei clienti non deve essere tradita, ma rispettata e rafforzata continuamente. Tutte le aziende di successo nel settore dell’ospitalità sanno che solo se ci si prende cura dei propri clienti, questi saranno disposti a pagare un giusto prezzo per i servizi offerti, e il ritorno in termini di quote di mercato e profitti saranno la naturale conseguenza di una buona gestione di impresa.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684