Patto per il Sud, "Manca elenco delle opere da finanziare" - QdS

Patto per il Sud, “Manca elenco delle opere da finanziare”

Raffaella Pessina

Patto per il Sud, “Manca elenco delle opere da finanziare”

venerdì 10 Giugno 2016 - 06:00
Patto per il Sud, “Manca elenco delle opere da finanziare”

Vinciullo, presidente Commissione Bilancio all’Ars: “Mai stato approvato dalla Giunta”. “L’assessore Luisa Lantieri ha confermato in Aula questa tesi”

Vincenzo Vinciullo, presidente della commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’Ars torna a ribadire che l’elenco delle opere da finanziare con il Patto per il Sud non è mai stato approvato dalla Giunta di Governo Regionale.
“L’assessore Lantieri ha confermato la tesi dichiarando in Aula (con tanto di resoconto stenografico) di non avere mai ricevuto gli elenchi di cui tanto si è parlato – ha detto Vinciullo – rimanendo gli stessi a livello di proposta, spesso emendati da qualche burlone che ha inserito anche opere prive dei progetti preliminari e maxi interventi non previsti in alcuna programmazione approvata dalla Giunta di Governo”.
Su questo argomento Vinciullo era già intervenuto nello scorso mese di maggio dicendo che il Governo regionale si era limitato ad approvare le macro aree su cui poi, nei modi e nelle forme previste dalla legge, e non dai capricci personali, calare i singoli progetti”.
Vinciullo in quella occasione aveva anche detto di aver convocato gli assessori interessati in commissione Bilancio senza risultato. Inoltre “La Commissione Bilancio, già lo scorso mese di gennaio, attraverso la risoluzione n. 9, aveva invitato il Governo Regionale a ritirare la programmazione che già circolava e ad elaborare una nuova programmazione che tenesse conto solo ed esclusivamente di fatti oggettivi e non di aspetti clientelari, che spesso inseguono solo desideri irrealizzabili”.
“Per questo i progetti che dovranno essere inseriti non potranno non essere progetti esecutivi, cioè progetti immediatamente finanziabili, cioè lavori che devono iniziare immediatamente “con l’obiettivo principale di dare occupazione prima e di realizzare l’infrastruttura dopo” ha concluso Vinciullo. Ma ad oggi questo elenco, secondo Vinciullo e anche secondo l’assessore Lantieri non è stato reso noto.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684