Il lavoro c'è, mancano i competenti - QdS

Il lavoro c’è, mancano i competenti

Michele Giuliano

Il lavoro c’è, mancano i competenti

sabato 25 Giugno 2016 - 08:00
Il lavoro c’è, mancano i competenti

Unioncamere: negli ultimi 3 anni è aumentata la domanda di profili specializzati ma i siciliani incapaci di rispondere. Introvabili perfino informatici e commerciali. Formazione regionale inutile al mercato

Va bene che i tempi portano ad una naturale evoluzione e quindi anche ad un cambiamento. Così è successo anche per il mercato del lavoro siciliano. Ma se da una parte si può anche comprendere che ombrellai, calzolai, lavoratori della pelle, bottai e falegnami sono progressivamente scomparsi, “schiacciati” dall’incombere dei macchinari e dell’industria, dall’altra però è inconcepibile che non ci siano nemmeno addetti al commercio, al turismo o alla ristorazione, oppure profili professionali nell’informatica e telecomunicazioni. Incredibile a dirsi ma assolutamente vero.
A confermare ciò l’ultimo resoconto di Unioncamere con uno studio specifico fatto regione per regione dal titolo “La domanda di professioni e di formazione delle imprese italiane”. Ciò che emerge è una realtà davvero incredibile che mette in evidenza ancora una volta come in realtà a non funzionare sia il “sistema” Sicilia.
(Per leggere l’inchiesta completa abbonati qui o acquista il giornale in edicola)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684