Crociere, in Sicilia si viaggia in alto mare - QdS

Crociere, in Sicilia si viaggia in alto mare

Chiara Borzi

Crociere, in Sicilia si viaggia in alto mare

mercoledì 06 Luglio 2016 - 08:00
Crociere, in Sicilia si viaggia in alto mare

Clia 2016: nel 2015 sono sbarcati nei 3 porti isolani 943.000 turisti contro i 2,5 mln di Barcellona. Risorsa sottoutilizzata. Meglio di noi Santorini, La Valletta, Mykonos. Dall’indotto 10.000 posti di lavoro potenziali

La croceristica ha tutte le carte in regola per portare in Sicilia guadagni milionari, ma neppure per il 2015 possiamo parlare di lauti guadagni economici. Secondo le stime diffuse dal rapporto Clia (Cruise lines international association ) 2016, i porti siciliani sono esclusi dalle grandi destinazioni turistiche, dalle classifiche per numero di passeggeri paganti e si trovano ai margini delle graduatorie dei “ports of call”, ovvero i porti di scalo. Il potenziale rimane enorme, ma ignorato. La Sicilia è posizionata al centro di un tesoro se pensiamo che nella sola tratta mediterranea hanno viaggiato nel 2015 164 navi, che hanno trasportato quasi 4 milioni di passeggeri. Ma i tre porti di Palermo, Catania e Messina, hanno visto sbarcare “solo” 943.000 turisti contro i 2,5 milioni della sola Barcellona.
(Per leggere l’inchiesta completa abbonati qui o acquista il giornale in edicola)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684