Stati generali diritto allo studio. Due giorni di eventi a Palermo - QdS

Stati generali diritto allo studio. Due giorni di eventi a Palermo

redazione

Stati generali diritto allo studio. Due giorni di eventi a Palermo

mercoledì 14 Settembre 2016 - 04:00
Stati generali diritto allo studio. Due giorni di eventi a Palermo

Iniziativa Andisu ed Ersu dal 30 settembre all’1 ottobre
 

PALERMO – Si svolgeranno a Palermo dal 30 settembre al 1 ottobre gli stati generali europei del diritto allo studio. L’iniziativa è organizzata dall’Andisu – l’organismo cui aderiscono gli enti per il diritto allo studio in Italia – e dall’Ecsta (l’organizzazione internazionale degli enti per il diritto allo studio) con capofila l’Ersu di Palermo. La due giorni, che si svolgerà in viale delle Scienze (edificio 19), è stata presentata in conferenza stampa ieri a Palermo dal presidente dell’Ersu Alberto Firenze.
Per promuovere gli Stati Generali Europei del Diritto allo Studio è stato realizzato anche un video. Le immagini, girate dai giovani Rosalia Le Calze e Serafino Randazzo, raccontano Palermo città universitaria e i servizi dell’Ersu visti da uno studente Erasmus che, oltre a studiare in Sicilia, può godere delle positività del nostro territorio.
“Questo evento vuole mettere al centro il tema del diritto allo studio universitario – ha detto il vicepresidente dell’Andisu e presidente dell’Ersu di Palermo Alberto Firenze – ma con la partecipazione attiva degli studenti. Un’iniziativa – continua – promossa dagli studenti per gli studenti. Per la prima volta la Sicilia diventa palcoscenico e allo stesso tempo laboratorio internazionale sul tema del diritto allo studio universitario, sviscerando le questioni che riguardano residenze universitarie, ristorazione collettiva, borse di studio e mobilità internazionale”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684