Regione, fondi Ue lasciati a Bruxelles - QdS

Regione, fondi Ue lasciati a Bruxelles

Chiara Borzi

Regione, fondi Ue lasciati a Bruxelles

sabato 26 Novembre 2016 - 06:00
Regione, fondi Ue lasciati a Bruxelles

Sconosciuti cronoprogrammi di spesa mensili: il 2007-13 si era fermata al 78,5% contro il 100% del Nord e il 97% del Sud. Per il Po 2014-20 disponibili quasi 12 mld ma in tre anni speso solo l’8,50% del totale

PALERMO – Milioni di euro sono ancora bloccati nelle stanze degli assessorati della Regione Siciliana. Non fisicamente, è chiaro, ma comunque concretamente, a causa della lentezza elefantiaca con cui gli uffici dell’amministrazione regionale emanano i bandi d’accesso alle varie misure della programmazione europea 2014-2020. Questi ritardi non generano solo polemiche, ma innanzitutto disagi agli operatori dei settori coinvolti, dall’agricoltura alle infrastrutture, alla formazione, alle attività produttive.
Serve affrettare le procedure o rispettare almeno una tabella di marcia, un cronoprogramma settimanale, che però non sembra esistere. C’è questo strumento? Lo abbiamo chiesto agli assessori dei Dipartimenti di Formazione ed Agricoltura, Bruno Marziano e Antonello Cracolici. A quanto sembra i cronoprogrammi di spesa sono solo annuali o pluriennali.
(Per leggere l’inchiesta completa abbonati qui o acquista il giornale in edicola)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684