Made in Sicily, quando il top fa flop - QdS

Made in Sicily, quando il top fa flop

Adriano Agatino Zuccaro

Made in Sicily, quando il top fa flop

sabato 10 Dicembre 2016 - 07:00
Made in Sicily, quando il top fa flop

Cciaa Milano: l’export dell’agroalimentare siciliano nel 2015 è valso 988 mln, la Lombardia 5,6 mld. Solo Parma 1,6 mld. Ai vertici per numero di Dop, Igp e Stg (64) ma i mercati esteri non li conoscono

L’Agroalimentare “made in Italy” nel mondo vale 36,7 miliardi di euro ed è cresciuto del 7,4% nel 2015 rispetto all’anno precedente. La Lombardia con 5,6 miliardi di euro rappresenta oltre un settimo del totale italiano. I primi esportatori sono Verona, Cuneo e Parma. Milano si piazza al quarto posto, Bergamo al dodicesimo e Mantova al diciassettesimo. Delle città siciliane neanche l’ombra nella top venti. Preoccupa il dato complessivo isolano in merito all’export 2015 dei prodotti agroalimentari: meno di un miliardo di euro (988,2 mln) con città come Enna che contribuiscono per appena 2 milioni di euro. Intanto, Parma, da sola, totalizza 1,6 miliardi di euro. E per il 2016 tra la crisi nella produzione di miele e nella raccolta di olive e castagne, solo per citare la punta dell’iceberg, non c’è da sperare in grandi ribaltoni.
(Per leggere l’inchiesta completa abbonati qui o acquista il giornale in edicola)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684