Natale in Sicilia, c'è poco da ridere - QdS

Natale in Sicilia, c’è poco da ridere

Adriano Agatino Zuccaro

Natale in Sicilia, c’è poco da ridere

sabato 24 Dicembre 2016 - 07:00
Natale in Sicilia, c’è poco da ridere

La Regione nasconde i suoi tesori: 829 borghi e sette siti Unesco ma manca un calendario unico di manifestazioni. Sul sito del Turismo solo due eventi e i visitatori scelgono Emilia Romagna e Val d’Aosta

Gli eventi segnalati per il mese di dicembre sul sito visitsicily (messo in piedi dalla Regione) sono solo due: il “ChocoModica” e la festa di Santa Lucia a Siracusa. E così, mentre in Valle d’Aosta ed Emilia Romagna fioccano idee per attrarre i turisti, nella nostra Isola, durante il periodo invernale, molto viene lasciato alla libera iniziativa dei sindaci, con le poche risorse disponibili. Non fanno eccezione i borghi siciliani in cui, anche quest’anno, non si è provveduto ad un calendario unico d’eventi e in cui ci si affida ai “classici” presepi, alle bande musicali e ai concerti di paese senza una grande eco. Il Natale siciliano 2016 non sembra riservare sorprese speciali ma Salvatore Bartolotta, coordinatore regionale del Club “I Borghi più belli d’Italia”, promette un cambio di passo per il 2017 che è stato proclamato l’anno dei borghi.
(Per leggere l’inchiesta completa abbonati qui o acquista il giornale in edicola)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684