Trasferimenti ai Comuni, AnciSicilia: "Chiarezza sulle risorse per il 2017" - QdS

Trasferimenti ai Comuni, AnciSicilia: “Chiarezza sulle risorse per il 2017”

redazione

Trasferimenti ai Comuni, AnciSicilia: “Chiarezza sulle risorse per il 2017”

mercoledì 11 Gennaio 2017 - 06:20
Trasferimenti ai Comuni, AnciSicilia: “Chiarezza sulle risorse per il 2017”

Appello alla Regione per rendere finalmente possibile una concreta attività di programmazione degli Enti locali

“È indispensabile che si faccia chiarezza sulle risorse complessive che la Regione siciliana intende destinare ai Comuni nel 2017”. Lo hanno dichiarato Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale di AnciSicilia.
“Il Governo regionale – hanno aggiunto i rappresentanti dell’Associazione dei Comuni dell’Isola – dia tempestivamente garanzie alle Autonomie locali in merito ai 36 milioni che, da notizie di stampa, sembrerebbero essere stati prelevati dalle risorse previste a titolo di compartecipazione Irpef per i Comuni e che dovrebbero essere reintegrati nel capitolo di bilancio”.
“Siamo certi e convinti – ha dichiarato Luca Cannata, vice presidente vicario di Anci Sicilia con delega al Bilancio e alle Politiche finanziarie – che questo non possa che essere il frutto di un assestamento di bilancio regionale. Non si possono penalizzare i Comuni, i quali devono avere contezza dei trasferimenti in quanto dovranno chiudere i bilanci entro il 31 marzo e la consideriamo una leggerezza alla quale sarà presto posto rimedio”.
“Fare chiarezza sulle risorse è fondamentale – hanno concluso Orlando e Alvano – per rendere possibile una attività di programmazione degli Enti locali ed evitare che, come nel 2016, si intervenga con provvedimenti a fine anno”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684