Le varianti Scout e Sportline per rinnovare l'offerta di Skoda Kodiaq - QdS

Le varianti Scout e Sportline per rinnovare l’offerta di Skoda Kodiaq

redazione

Le varianti Scout e Sportline per rinnovare l’offerta di Skoda Kodiaq

martedì 07 Febbraio 2017 - 07:30
Le varianti Scout e Sportline per rinnovare l’offerta di Skoda Kodiaq

La prima uscita ufficiale è prevista in occasione del Salone dell’Automobile di Ginevra, in programma dal 7 al 19 marzo

in collaborazione con ITALPRESS
Skoda prosegue l’offensiva di prodotto nel segmento Suv presentando i nuovi Kodiaq Scout e Kodiaq Sportline, che faranno la prima uscita ufficiale in occasione del Salone dell’Automobile di Ginevra (7-19 marzo 2017).
Per Kodiaq Scout l’anima offroad è accentuata da dettagli in color argento, quali le protezioni sottoscocca nella parte anteriore e posteriore. Il modello è disponibile con cerchi in lega da 19 pollici dal design esclusivo. Kodiaq Sportline evidenzia il carattere dinamico del modello. Entrambe le versioni saranno disponibili solo con motorizzazioni a trazione integrale 4×4.
Kodiaq ha molti punti di forza: una lunghezza di soli 4,70 m, la disponibilità di 5 o 7 posti, spazio interno per il vano bagagli best-in-class. Il design,inoltre, in linea con la nuova identità stilistica della marca, rappresenta una forte combinazione di emotività e razionalità. Con la versione Scout, presenta elementi stilistici marcati a sottolineare forza e robustezza, mentre la versione Sportline ne evidenzia il dinamismo. Oltre alla protezione sottoscocca, elementi in colore argento sottolineano il carattere di robustezza e versatilità del nuovo Suv. La calandra è incorniciata da un profilo in color argento, così come le cornici dei finestrini laterali. Nello stesso colore sono i mancorrenti al tetto, le calotte degli specchietti laterali, nonché le protezioni inferiori nella zona frontale e posteriore, poste sotto il paraurti.
Questo gioco di elementi cromatici in contrasto divide visivamente la zona in tre distinte parti. Il profilo della vettura è caratterizzato da passo lungo, sbalzi ridotti e linea del tetto che prosegue senza soluzione di continuità nei montanti posteriori. L’auto offre di serie cerchi in lega da 19 pollici con design dedicato. È riconoscibile anche per i finestrini posteriori e il lunotto oscurati (SunSet). Il nome della specifica versione è visibile su una targhetta posta sul passaruota anteriore e vano portaoggetti. Nasce sulla versione Ambition ed è dotato di serie di Off-road Assistant, Rough-road package comprendente protezione inferiore supplementare del motore e protezione antipietrisco per il sottoscocca. Monta inoltre di serie il sistema di assistenza al parcheggio anteriore e posteriore.
Elementi della carrozzeria verniciati in nero e speciali dettagli degli allestimenti enfatizzano il carattere dinamico dello Skoda Kodiaq Sportiline. Il posteriore è impreziosito da un sottile listello color argento al di sotto del paraurti. Le fasce paracolpi laterali sono verniciate in tinta con la carrozzeria. Vengono offerti di serie cerchi in lega da 19 pollici in un nuovo design specifico. A richiesta sono disponibili anche cerchi da 20 pollici. Il ricco equipaggiamento di serie comprende anche la selezione della modalità di guida (Eco, Comfort, Normal, Sport, Individual e Snow), grazie alla quale è possibile gestire motore, cambio automatico, servosterzo e climatizzatore. Inoltre, la dotazione di serie di Skoda Kodiaq Sportline include anche i seguenti equipaggiamenti: specchietti retrovisori esterni regolabili e ripiegabili a comando elettrico, con funzione antiabbagliamento e Memory e con Boarding Spot (luci negli specchietti retrovisori esterni che illuminano il piano stradale sottostante), specchietto retrovisore interno con sensore pioggia e funzione antiabbagliamento, un display Maxi Dot, illuminazione ambiente a Led in dieci colori per gli interni, il logo Kodiaq sui listelli battitacco, elementi decorativi per gli interni in stile “Sport”, inserti in Alcantara e tappetini con cuciture in color argento.
Le motorizzazioni per entrambe le versioni sono il 2.0 Tdi 150 Cv 4×4, velocità massima 197 km/h, 0-100 km/h in 9,5 secondi, consumo combinato di 5,3 l/100 km, 139 g CO2/km. Il 2.0 Tdi 190 Cv 4×4, velocità massima 210 km/h, 0-100 km/h in 8,9 secondi, consumo combinato di 5,7 l/100 km, 150 g CO2/km. Il cuore della trazione 4×4 è una frizione a lamelle a gestione elettronica. Il sistema di trazione integrale opera in modo intelligente e rapido.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684