Il contratto di rete tra imprese - QdS

Il contratto di rete tra imprese

Redazione in collaborazione con Unci Agroalimentare

Il contratto di rete tra imprese

sabato 06 Maggio 2017 - 00:00
Il contratto di rete tra imprese

A Castelvetrano (Tp) convegno organizzato dall’Unci

CASTELVETRANO (TP) – Si è svolto nei giorni scorsi, presso il teatro Selinus di Castelvetrano nel Trapanese, il Convegno Studio, organizzato dall’Unci e dall’Istituto Scolastico G.B. Ferrigno.
L’evento, valido ai fini della formazione professionale continua dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, degli Avocati e dei Consulenti del Lavoro, ha visto sul palco del maestoso teatro cittadino, professionisti di grosso spessore come il Prof. Dott. Raffaele Marcello, docente universitario, libero professionista e Consigliere nazionale dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, l’avv. Annamaria Marra, Dottore di ricerca in diritto civile.
Ad aprire i lavori proprio l’Unci per mezzo del suo delegato locale, alla presenza del Direttore Regionale e del Presidente Nazionale, Cav. Pasquale Amico.
Molte le Autorità presenti dal Vice Sindaco Vincenzo Chiofalo in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, la dottoressa Enrica Galfano, Direttrice dell’Agenzia delle Entrate, il dott. Giuseppe Mistretta, direttore dell’Inps, i rispettivi Presidenti dei vari ordini professionali.
Il contratto di rete tra imprese è stato il tema discusso sia sotto il profilo giuridico ma anche sotto quello fiscale ed amministrativo.
Gremita la platea e presenti anche gli studenti del Ferrigno, la Dirigente Scolastica Professoressa Maria Prestia con il progetto alternanza scuola lavoro che insieme all’Unci ha dato vita a questo interessante, partecipato ed apprezzato convegno, ha chiarito proprio il progetto alternanza scuola lavoro.
Tutto magistralmente moderato dal dott. Alberto Scuderi nella doppia veste di moderatore e di rappresentane dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Marsala.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684