G7 Taormina, giornata conclusiva. Dichiarazione finale - QdS

G7 Taormina, giornata conclusiva. Dichiarazione finale

redazione

G7 Taormina, giornata conclusiva. Dichiarazione finale

sabato 27 Maggio 2017 - 10:00
G7 Taormina, giornata conclusiva. Dichiarazione finale

Oggi sessione dedicata ai Paesi outreach con i paesi africani ospiti al vertice. Tutti d'accordo contro il terrorismo, passi avanti sul commercio, divergenze sul clima con Usa

Dichiarazione finale di Taormina

"Gli Usa sono nel processo di revisione delle loro politiche sul cambiamento climatico e sull’accordo di Parigi e non sono nelle condizioni di unirsi" agli altri partner "su questo. Prendendone atto, i leader di Canada, Italia, Francia, Germania, Gb , Giappone" e i rappresentanti Ue "riaffermano il loro forte impegno per una rapida applicazione dell’accordo di Parigi". Lo si legge nella dichiarazione finale del G7.

La gestione dei flussi migratori richiede "sforzi coordinati a livello nazionale e internazionale", si legge ancora nel comunicato finale del G7: "pur sostenendo i diritti umani di tutti i migranti e rifugiati, riaffermiamo i diritti sovrani degli Stati, individualmente e collettivamente, a controllare i propri confini e stabilire politiche nell’interesse nazionale e per la sicurezza".

"Confermiamo il nostro impegno a mantenere aperti i nostri mercati e a combattere il protezionismo" e siamo contro "tutte le pratiche scorrette del commercio". Lo scrivono i leader del G7 nel comunicato finale del Vertice.

15:00
Ha inizio la conferenza stampa finale di Paolo Gentiloni al San Domenico di Taormina.
”Vincente l’idea dell’ex presidente del Consiglio Renzi, di ospitare il summit a Taormina.
Una importante occasione di incontro e di confronto con gli altri leader presenti.
Il risultato piu’ imporante e’ la dichiarazione sottoscritta contro il terrorismo e l’impegno dei Service provider a rimuovere contenuti che possano alimentare le idee che ne sono alla base. Si e’ discusso molto di commercio internazionale e del clima. Il bilancio di queste discussioni pero non mette sullo stesso piano i due argomenti. La discussione sul commercio ha pero permesso di fare dei passi avanti significativi”.
14:13

Sulla questione del clima ci sarà "un’unica dichiarazione a sette" al termine del G7, nella quale i sei altri partner si impegnano "a lasciare più tempo agli Usa per prendere una decisione sull’accordo di Parigi". Lo riferiscono fonti del G7
12:09
"Un grande meeting del G7 oggi. Molte importantissime questioni in discussione. In cima alla lista naturalmente il terrorismo": cosi’ Donald Trump in un tweet postato all’inizio dell’ultima giornata di lavori del vertice dei sette grandi a Taormina.
9:49
"Già Taormina e la Sicilia già dice quanto è importante per noi il rapporto con l’Africa, ci troviamo nel cuore del Mediterraneo e oggi la discussione con l’Africa si concentra sull’esigenza di partnership a tutto campo tra G7, organismi internazionali e paesi africani con l’obiettivo d’innovazione e sviluppo del capitale umano". Così il premier Paolo Gentiloni aprendo la sessione outreach con i paesi africani ospiti al vertice.
8:27
Donald Trump – sempre piu incalzato dal Russiagate in patria – lascera’ Taormina al termine dei lavori del G7 senza tenere la consueta conferenza stampa. E’ quanto emerge dal programma della giornata del presidente americano diffuso dalla Casa Bianca. Dopo il pranzo di lavoro con gli altri leader, Trump nel pomeriggio si rechera’ subito alla base di Sigonella dove parlera’ alle truppe Usa. Poi l’imbarco sull’Air Force One che lo riportera’ con la first lady Melania a Washington.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684