Dubbio sui voti: anziani ricoverati condotti alle urne all'insaputa dei parenti - QdS

Dubbio sui voti: anziani ricoverati condotti alle urne all’insaputa dei parenti

redazione

Dubbio sui voti: anziani ricoverati condotti alle urne all’insaputa dei parenti

martedì 07 Novembre 2017 - 17:50
Dubbio sui voti: anziani ricoverati condotti alle urne all’insaputa dei parenti

La grave segnalazione in un video che circola sul web. Stasera un servizio di Striscia la notizia

PALERMO – Questa sera a Striscia la notizia, su Canale 5, Stefania Petyx racconta di alcuni voti elettorali molto dubbi in Sicilia. L’inviata del tg satirico intervisterà il figlio di un’anziana e malata signora che, interdetta e inabile alla firma, risulterebbe aver votato alle elezioni regionali per il Pd.
Nella medesima casa di riposo un’altra paziente racconta di aver votato per poter avere in cambio la crema per il viso che usa abitualmente.
Un video, che sarebbe stato girato a Gravina di Catania, circola sul web: si vede una donna alla reception di una casa di riposo che, interrogata da un uomo che si dice figlio di un’ospite, afferma che qualcuno, con tanto di autorizzazione, ha portato l’anziana a votare.
L’uomo – con marcato accento catanese – spiega che solo lui o il fratello avrebbero potuto rilasciare l’autorizzazione, essendo la madre interdetta, e aggiunge di essere a conoscenza di altre vicende simili e di apprestarsi a denunciare tutto l’accaduto alla Guardia di Finanza.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684