Miccichè, entro una settimana proposta per portaborse - QdS

Miccichè, entro una settimana proposta per portaborse

redazione

Miccichè, entro una settimana proposta per portaborse

mercoledì 11 Aprile 2018 - 16:00
Miccichè, entro una settimana proposta per portaborse

L’ipotesi che si fa è quella di un emendamento alla legge di stabilità, che deve essere approvata entro il 30 aprile. Tra portaborse e collaboratori, cosiddetti 'stabilizzati', sono162 le persone inquadrate dai gruppi

Il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè, ha riunito la conferenza dei capigruppo in Sala lettura a Palazzo dei Normanni non per organizzare i lavori parlamentari ma per discutere, afferma una nota "dell’incresciosa situazione che si è creata per le assunzioni di collaboratori esterni effettuate dai gruppi parlamentari all’Assemblea regionale siciliana".
"La Presidenza dell’Ars – ha detto Miccichè a conclusione della riunione – dopo avere ascoltato le indicazioni e i suggerimenti dei capigruppo, si è impegnata a fare, entro una settimana, una proposta per contenere la spesa e il numero dei collaboratori esterni dei gruppi parlamentari, al fine di ridurre lo spreco di risorse pubbliche".
L’ipotesi che si fa è quella di un emendamento alla legge di stabilità, che deve essere approvata entro il 30 aprile.
Il caso era stato sollevato dalla Corte dei conti che ha mosso rilievi rispetto alle modalità con cui questo personale è stato contrattualizzato all’inizio della legislatura.
Tra portaborse e collaboratori, cosiddetti ‘stabilizzati’, al momento sono 162 le persone inquadrate dai gruppi parlamentari.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684