Lungomare liberato : Bianco festeggia Bandiera azzurra Fidal con Dorio e Leone - QdS

Lungomare liberato : Bianco festeggia Bandiera azzurra Fidal con Dorio e Leone

redazione

Lungomare liberato : Bianco festeggia Bandiera azzurra Fidal con Dorio e Leone

domenica 06 Maggio 2018 - 17:00
Lungomare liberato : Bianco festeggia Bandiera azzurra Fidal con Dorio e Leone

Dopo la consegna di ieri in Municipio della Bandiera azzurra della Fidal a Catania, oggi grande festa nella grande isola pedonale con la partecipazione dell'olimpionica dei 1500 metri e del vincitore della Maratona di New York del 1996
 

Dopo la consegna ieri in Municipio della Bandiera azzurra della Fidal a Catania, tra gli otto Comuni italiani che più hanno fatto per la corsa e il movimento, stamattina atletica e running durante il Lungomare liberato con la collaborazione di Runcard, Fidal e Coni.
Erano presenti, oltre al sindaco di Catania Enzo Bianco, il segretario generale della Federazione Atletica Leggera Fabio Pagliara, il delegato del Coni di Catania Enzo Falzone.
E c’erano soprattutto, in qualità di testimonial del seminario sulle health city e sulle attività legate alla corsa e alla camminata la campionessa olimpica dei 1500 di Los Angeles Gabriella Dorio e Giacomo Leone, presidente del Comitato regionale Fidal Puglia, già vincitore della mitica maratona di New York nel 1996.
Allestito per l’occasione il "pistino" su cui si sono cimentati vari piccoli atleti e che è stato teatro di una "gara" tra Bianco, la Dorio e Leone.
"La bandiera azzurra – ha detto Bianco – è il simbolo della collaborazione tra le città italiane e la Federazione Italiana di Atletica leggera per promuovere lo sport non solo dal punto di vista agonistico ma anche come strumento di formazione di una cultura del movimento teso al benessere, del rispetto dell’ambiente all’interno delle città per farle diventare sempre più a misura d’uomo".

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684