B1: Eurotec Gela si gode la vetta del campionato - QdS

B1: Eurotec Gela si gode la vetta del campionato

Patrizia Penna

B1: Eurotec Gela si gode la vetta del campionato

martedì 02 Marzo 2010 - 00:00
CATANIA – Prosegue l’avventura delle squadre siciliane impegnate nel girone C del campionato nazionale di B1 di pallavolo maschile, giunto ormai alla 21° giornata, ovvero la 6° di ritorno.
Sono quattro le squadre isolane che militano nel girone C del campionato: la Sicilia è protagonista grazie alla Eurotec Gela del presidente Faraci che si conferma capolista con 47 punti e con all’attivo 16 vittorie su 18 match disputati. Questa settimana, la compagine allenata da Claudio Rifelli, ha riposato e sta godendosi ancora il successo riportato due settimane fa ai danni dell’altra gelese del girone, la Heraclea Volley, che vanta attualmente 8 vittorie e 24 punti. Il derby del PalaCossiga ha sorriso alla capolista ma l’Heraclea ha tenuto testa alla prima in classifica per tutta la durata della partita e davanti ad una splendida cornice di quasi duemila spettatori.
Molto soddisfacenti sono anche i risultati ottenuti fino ad oggi da un’altra siciliana, la Ciesse Volley Brolo che, con 8 sconfitte e 10 vittorie, occupa la quinta posizione in classifica con all’attivo 34 punti.
La 21° giornata, come dicevamo poc’anzi, ha visto la capolista, Eurotec Gela a riposo. Il prossimo impegno sarà quello in casa contro la Pallavolo Molfetta (quarta in classifica): partita che potrebbe rivelarsi insidiosa. Appuntamento, dunque al 6 marzo al PalaCossiga.
La sfortunata Pallavolo Catania, relegata all’ultimo posto in classifica con soli due punti, sabato ha collezionato la diciannovesima sconfitta consecutiva a Reggio Calabria contro la Mymamy (3-0) e adesso il rischio retrocessione si fa sempre più concreto.
La Heraclea Volley, invece, ha giocato tra le mura amiche dove ha ospitato la Sieco Service Ortona: successo dei padroni di casa siciliani per 3-1 e decimo posto conquistato in classifica.
La 21° giornata ha sorriso anche alla Volley Brolo. Senza il libero Scolaro, ancora out per un infortunio muscolare, i biancoblu briolesi sono riusciti ad allungare la striscia positiva di risultati avendo avuto la meglio nell’impegno casalingo di domenica 28 febbraio sulla Medical Center Potenza di Draganov (3-1).

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684