Eurotec Gela, primo scivolone per la capolista - QdS

Eurotec Gela, primo scivolone per la capolista

Patrizia Penna

Eurotec Gela, primo scivolone per la capolista

martedì 09 Marzo 2010 - 00:00
PALERMO – Entra sempre più nel vivo il campionato nazionale di pallavolo di B1 maschile, girone C. La 22° giornata, ovvero la 7° di ritorno, è stata densa di sorprese e colpi di scena e all’interno della classifica, si delineano già scenari molto interessanti. Dando uno sguardo alle siciliane del girone C, a fare notizia è sicuramente l’inaspettato scivolone casalingo della capolista Eurotec Gela che ha incassato la prima sconfitta stagionale, proprio tra le mura amiche, contro la Pallavolo Molfetta che ha disputato la classica partita “perfetta” (0-3 il risultato finale). Una sconfitta che deve far riflettere ma che tuttavia non mette in discussione la leadership dei gelesi all’interno del girone C.
Da segnalare, poi, il derby Pallavolo Catania – Ciesse Volley Brolo: partita molto combattuta che ha visto però prevalere la netta supremazia tecnica dei messinesi. Ventesimo ko di fila per la Pallavolo Catania che non si sblocca e resta pertanto relegata all’ultimo posto in classifica con 2 punti. I brolesi allenati da Saravia, invece, si godono la striscia positiva di risultati iniziata in quel di Ortona e poi proseguita in casa la settimana scorsa contro l’ottimo Potenza.
Oltre che per la capolista, weekend da dimenticare anche per l’altra gelese del girone, ovvero l’Heraclea Volley Gela che, ospite in terra pugliese della Spv Galatina di Lecce, ha incassato una sconfitta netta per 3 set a 0 e resta ferma in classifica a 24 punti.
La prossima settimana, è previsto un turno di riposo per la Pallavolo Catania. L’Eurotec Gela farà visita all’Euroform Atripalda di Avellino nel tentativo di cancellare l’inaspettata debacle di domenica e di riconfermare la propria leadership.
Turno casalingo per le altre due siciliane del girone: la Ciesse Volley Brolo, infatti, ospita i leccesi della Spv Galatina. L’Heraclea Volley Gela, invece, riceve tra le mura amiche la Cia Giotto Casoria di Napoli.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684