Play off serie B: Catania eliminata, Patti in finale - QdS

Play off serie B: Catania eliminata, Patti in finale

Patrizia Penna

Play off serie B: Catania eliminata, Patti in finale

martedì 25 Maggio 2010 - 00:00
CATANIA – Si è conclusa mercoledì l’avventura della Pallacanestro Catania nei play-off di serie B di basket maschile. La splendida cornice del PalArcidiacono gremito di tifosi e la prestazione tutta cuore di Confente e compagni non sono bastate ai catanesi i quali non sono riusciti ad avere la meglio sull’Ambrosia Bisceglie, avversario troppo forte e troppo coriaceo. I pugliesi si erano già aggiudicati gara -1 delle semifinali ma mercoledì, in quel di Catania, hanno dovuto faticare le proverbiali sette camicie prima di poter domare il quintetto etneo che ha saputo tener testa alla corazzata allenata da Ciraci giocando un basket aggressivo, concreto ed organizzato. Catania è scesa in campo determinata, per nulla desiderosa di soccombere sotto i colpi inferti dagli ospiti. Ma, la resistenza dei siciliani è durata poco più di tre tempini: Torboli e compagni si sono aggiudicati gara -2 (73-85 il punteggio finale) e proseguono meritatamente il cammino verso l’agognata promozione in A Dilettanti.
A dispetto dell’eliminazione della Pallacanestro Catania, la Sicilia non è uscita di scena ma è ancora protagonista in questi play-off grazie all’Ascom Patti di coach Sidoti che giovedì scorso ha fatto fuori il Corato, aggiudicandosi tra le mura amiche anche gara -2 con il punteggio di 69-61. La strada dei play-off è ancora lunga e tortuosa. Inizia, infatti, proprio questa settimana il primo turno delle finali che culmineranno nella promozione in serie A. Il primo turno vedrà il confronto Rieti- Ascom Patti (gara -1 giovedì alle 21). Gara -2 si giocherà a Patti domenica prossima. Eventuale bella mercoledì 2 giugno a Rieti. Si preannuncia una settimana di grande spettacolo per tutti gli appassionati della palla a spicchi: la vincente tra Rieti e Patti, infatti, affronterà nel secondo turno delle finali play-off la vincente tra Scauri e Bisceglie. Le squadre impegnate in finale sono tutte compagini eccellenti che nel corso del campionato si sono distinte per l’elevato tasso tecnico ed atletico: tutto ciò va sicuramente a vantaggio della spettacolarità del gioco ma rende anche difficile, se non addirittura impossibile, fare pronostici.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684