Sicilia, Cenerentola del Mediterraneo - QdS

Sicilia, Cenerentola del Mediterraneo

Dario Raffaele

Sicilia, Cenerentola del Mediterraneo

venerdì 18 Febbraio 2011 - 00:00

Turismo. Senza validi programmi la Sicilia perde visitatori.
Assenti. Inaugurata ieri la Bit con la Regione assente. Si punterà tutto su un evento in programma a Palermo a maggio di cui non si conoscono ancora i costi.
Province sole. Provocazione di Giovanni Avanti (presidente Urps): “Aboliamo la Regione” rea di averle lasciate sole e non svolgere il ruolo di pianificazione strategica

Una Sicilia piccola piccola al cospetto delle maggiori isole del Mediterraneo, una Cenerentola in cerca di un principe (un assessore al ramo competente e lungimirante) che sappia risollevarla agli occhi del turista, invogliandolo a visitarla prima e tornarvi dopo. Mentre ieri si è inaugurata a Milano la Bit, Borsa internazionale del turismo, la Regione siciliana, che ha deciso di non partecipare (giustamente, visto gli scarsi risultati ottenuti negli ultimi quattro anni, -20% di visitatori a fronte di quasi 200 milioni di euro “buttati al vento” nell’ultimo decennio solo per la propaganda turistica), resta senza un chiaro piano di rilancio turistico. E se la Regione “passeggia” (sugli allori di una tradizione consolidata ma che si affievolisce anno dopo anno), i maggiori competitors dell’area del Mediterraneo ingranano la quinta. (continua)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684