Sanità: le prenotazioni, un incubo - QdS

Sanità: le prenotazioni, un incubo

Liliana Rosano

Sanità: le prenotazioni, un incubo

martedì 29 Marzo 2011 - 00:00

Disservizi. Centro unico prenotazioni prestazioni sanitarie.
Attese di più di un’ora. Abbiamo messo alla prova i Centri unici prenotazioni telefonici di 5 Asp siciliane, di cui solo 4 dotate di numero verde: in tutti i casi tempi d’attesa al telefono oltre un’ora.
Cup interaziendale. Le linee guida del ministero della Salute del 2009 contemplano anche Cup interaziendali a valenza regionale per effettuare prenotazioni su tutte le strutture di una regione.

Il Quotidiano di Sicilia, sempre dalla parte del cittadino, si è messo nei panni di chi ha bisogno di prenotare una prestazione sanitaria ma non ha la possibilità di fare lunghe code allo sportello. Ebbene dovrà attendere più di un’ora al telefono per parlare con l’operatore di una delle quattro Aziende sanitarie provinciali siciliane dotate di Centro unico prenotazioni con numero verde pubblicato sul sito. Le altre cinque Asp, invece, non hanno il Cup numero verde sul loro sito web.
Visitando a saltare i siti internet di aziende sanitarie locali del Centro-Nord non solo hanno il Cup con numero verde in buona evidenza in home page, ma anche è possibile prenotare la prestazione via web.
L’assessore regionale alla Salute Massimo Russo, però, sta già pensando di risolvere i disservizi con un unico Centro prenotazioni regionale dal 2012. (continua)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684