Uffici pubblici senza qualità Ue - QdS

Uffici pubblici senza qualità Ue

Michele Giuliano

Uffici pubblici senza qualità Ue

martedì 07 Giugno 2011 - 00:00

Enti locali. Migliorare il rapporto con i cittadini-utenti.
Garanzia di affidabilità. Il “bollino blu” attesta l’efficienza dei servizi resi dalle strutture pubbliche attraverso procedure ben definite secondo gli standard dettati dall’Unione europea.
Mosche bianche. A Ragusa la Provincia regionale ha tre servizi accreditati, il Capoluogo ibleo e il Comune di Brolo (in provincia di Messina) completano il desolante quadro siciliano.

PALERMO – Tra gli enti pubblici siciliani, sono appena cinque gli uffici che hanno ottenuto la certificazione europea di qualità: tre appartengono alla Provincia regionale di Ragusa, un altro al Comune di Ragusa e poi figura anche il Comune di Brolo, nel messinese.
Per il resto c’è il più totale deserto nell’Isola, così come viene attestato dalle banche dati di Accredia, unico ente che dalla fine del 2009 ha competenze in materia di accreditamento nel panorama nazionale.
Quindi le pubbliche amministrazioni siciliane danno l’impressione di essersi sforzate davvero poco in questo ambito. Lo dicono anche dall’ufficio Comunicazione dell’Accredia: “Effettivamente è una delle regioni in Italia con il più basso indice di certificazioni di qualità per le pubbliche amministrazioni”. (continua)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684