Sicilia, quei Piani mai attuati - QdS

Sicilia, quei Piani mai attuati

Rosario Battiato

Sicilia, quei Piani mai attuati

venerdì 01 Luglio 2011 - 00:00

Ambiente. Assenza degli strumenti di programmazione.
Il punto. L’Ispra certifica lo stato di avanzamento dei Piani regionali che dovrebbero essere strumenti essenziali per la gestione di alcuni settori strategici come aria, energia e rifiuti.
I risultati. Non solo la Regione ma anche i Comuni siciliani restano indietro rispetto la media nazionale, facendo registrare delle performance poco invidiabili sulla zonizzazione acustica.

PALERMO – Le cause sono politiche, non tutte imputabili al Governo regionale in carica, che ha ricevuto eredità così pesanti da non essere finora riuscito a smaltirle.
Fatto sta che sulla gestione della qualità dell’aria, sull’energia e sui rifiuti, la Sicilia rimane indietro rispetto alle altre regioni, con notevoli ripercussioni sulla vita dei propri cittadini, oltre alla non invidiabile attesa di pagare pesanti sanzioni europee perché inadempiente.
Sul Piano dell’aria, per esempio, Lombardo si difende: “È stato modificato già nel 2008”. Misura non sufficiente, tant’è che l’Ue fa causa davanti alla Corte di giustizia con sede in Lussemburgo, mente lo stesso presidente della regione è inquisito dalla procura di Palermo, insieme al predecessore Cuffaro, per omissione di ufficio e getto pericoloso di cose. (continua)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684