Tasse alle stelle, servizi disastrosi - QdS

Tasse alle stelle, servizi disastrosi

Rosario Battiato

Tasse alle stelle, servizi disastrosi

martedì 27 Marzo 2012 - 00:00

Grandi città. Tasse sempre più care ma non migliora nulla.
I settori di indagine. Casa, ambiente, tempo libero, trasporti e mobilità: su 12 città italiane con più di 250 mila abitanti, quelle siciliane hanno tutti i punteggi bassi.
Delusione effettiva. Le associazioni di consumatori confermano il quadro: l’indice di gradimento è al minimo, mentre diverse proposte “a costo zero” restano chiuse nei cassetti.

PALERMO – Le imposte locali si impennano. A Palermo il commissario straordinario del Comune, Luisa Latella, ha già disposto l’aumento della Tosap e dell’Icp (le tasse sull’occupazione degli spazi pubblici e sulla pubblicità) e si appresta a ridefinire al rialzo le aliquote della nuova Imu. Una cosa già fatta a Catania, dove con una delibera di Giunta è stato sancito il valore massimo per l’aliquota Imu sulla prima casa. La discussione dovrà essere presa in Consiglio comunale, ma l’indirizzo politico è chiaro.
Il problema è che a tutto ciò non corrisponde un miglioramento dei servizi resi ai cittadini, come dimostra anche l’ultimo dossier sulla sussidiarietà in Italia, redatto dal Politecnico di Milano: Palermo e Catania sono agli ultimi posti nazionali sul valore totale di qualità della vita e sugli indicatori che riguardano l’azione delle amministrazioni pubbliche. E i dati Istat non fanno altro che certificare questi dati. (continua)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684