Agricoltura soffocata dall’apparato - QdS

Agricoltura soffocata dall’apparato

Michele Giuliano

Agricoltura soffocata dall’apparato

sabato 28 Aprile 2012 - 00:00

Agricoltura. Un settore in agonia tra sprechi continui.
Esercito di enti. Oltre a Esa, Consorzi di bonifica ed enti di ricerca c’è l’Arsea, l’Agenzia regionale per le erogazioni in agricoltura istituita nel 2006 e mai entrata in funzione alla quale vanno 800 mila euro.
Chiudono le imprese. A fronte di queste spese il comparto si trova a fare i conti con una crisi che sta costringendo alla chiusura migliaia di imprese e portando alla canna del gas gli agricoltori siciliani.

Enti controllati, Consorzi di Bonifica, consulenti, uffici diretti e periferici, ed ancora forestali: c’è una vera e propria galassia da decine e decine di milioni di euro che gravita attorno all’assessorato regionale alle Risorse agricole. A conti fatti quasi 350 milioni di euro che gravano pesantemente sul bilancio della Regione. Eppure si sarebbe dovuto e potuto “sforbiciare” molto ma i tempi della politica e della burocrazia restano alla Regione davvero elefantiaci. In primis gli enti di ricerca escono ancora intatti nella loro strutturazione: stiamo parlando di contributi per 4 milioni di euro garantiti a 9 enti pieni zeppi di presidenti e consiglieri di amministrazione (una cinquantina in tutto). Si era parlato di unificarli tutti per costituire un unico consiglio d’amministrazione alla fine dello scorso anno ma poi in fase di approvazione di bilancio l’Ars stralciò questo articolo. (continua)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684