A Palermo un nuovo centro per le vaccinazioni pediatriche - QdS

A Palermo un nuovo centro per le vaccinazioni pediatriche

redazione

A Palermo un nuovo centro per le vaccinazioni pediatriche

venerdì 30 Ottobre 2020 - 00:00

PALERMO – Si amplia l’offerta vaccinale nella città di Palermo. Ai nove centri attivi sin dal maggio dopo la fine del lockdown, si è aggiunto l’ambulatorio di via Massimo D’Azeglio, aperto tutti i giorni della settimana, mattina e pomeriggio, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 14 e dalle 14.30 alle 18.30. La strutturaè a disposizione degli utenti esclusivamente per le vaccinazioni pediatriche. Per accedere ai servizi è obbligatoria la prenotazione che potrà essere fatta inviando una mail all’indirizzo dedicato di posta elettronica: vaccinazioni.liberta@asppalermo.org. Un operatore registrerà i dati e l’utente sarà, successivamente, ricontattato telefonicamente o per mail ricevendo comunicazione di giornata ed orario dell’appuntamento. Nella mail i cittadini dovranno fornire: dati anagrafici del genitore (o tutore) del minore, tipologia della vaccinazione; numero di telefono mobile ed indirizzo di posta elettronica.

“Così come avviene per tutti gli altri centri – ha spiegato il direttore dell’Uoc Sanità Pubblica, Epidemiologia e Medicina Preventiva dell’Asp di Palermo Nicola Casuccio – il genitore potrà richiedere, all’atto della vaccinazione del figlio, anche la somministrazione del vaccino antinfluenzale”. Per evitare assembramenti gli utenti dovranno scrupolosamente osservare il rispetto dell’orario previsto dalla prenotazione. I minori entreranno nella struttura accompagnati da un solo congiunto. Si potrà accedere solo se muniti di mascherina. Gli altri centri di vaccinazione sono Pallavicino, Aragonesi, Pietratagliata, Settecannoli, Arenella/Albanese, Arcoleo, Casa del Sole, Turrisi Colonna/Cusmano e l’ambulatorio vaccinale per i viaggi internazionali di via Carmelo Onorato 6.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684