A Pantelleria nasce il Sue, Sportello unico per l'edilizia - QdS

A Pantelleria nasce il Sue, Sportello unico per l’edilizia

web-dr

A Pantelleria nasce il Sue, Sportello unico per l’edilizia

web-dr |
mercoledì 27 Ottobre 2021 - 11:31

Anche nel Comune di Pantelleria si potranno presentare le istanze riguardo gli interventi edilizi ad un unico sportello invece che ai vari Uffici ed Enti preposti.

La Giunta Comunale, infatti, nella seduta del 25 ottobre ha approvato il Regolamento dello Sportello Unico per l’Edilizia (SUE) che, così, viene attivato anche a Pantelleria.

La legge regionale n. 16 del 10 agosto 2016 ha recepito in Sicilia il Testo Unico per l’edilizia e, con esso, anche l’art. 5 che prevede l’istituzione da parte delle amministrazioni comunali dello Sportello Unico per l’Edilizia che “costituisce l’unico punto di accesso per il privato interessato in relazione a tutte le vicende amministrative riguardanti il titolo abilitativo e l’intervento edilizio oggetto dello stesso, che fornisce una risposta tempestiva in luogo di tutte le pubbliche amministrazioni, comunque coinvolte. Acquisisce altresì presso le amministrazioni competenti, anche mediante conferenza di servizi ai sensi degli articoli 14, 14-bis, 14-ter, 14-quater e 14-quinquies della legge 7 agosto 1990, n. 241, e successive modificazioni, gli atti di assenso, comunque denominati, delle amministrazioni preposte alla tutela ambientale, paesaggistico-territoriale, del patrimonio storico-artistico, dell’assetto idrogeologico o alla tutela della salute e della pubblica incolumità”.

Le istanze potranno essere inoltrate, utilizzando la modulistica unificata, attraverso il portale camerale che già viene utilizzato per la gestione delle istanze dello Sportello Unico per le Attività Produttive. Nelle more della sua attivazione, si potrà utilizzare l’indirizzo PEC dello Sportello.

Una volta ricevute le istanze, il personale del SUE ne verificherà la completezza e, se non sono necessarie integrazioni, provvederà ad inviarle agli eventuali Enti preposti per l’ottenimento di tutti i pareri e nulla osta che dovessero essere necessari, acquisendoli, ove occorra, anche mediante conferenza dei servizi.

Ricordiamo che nel 2011, l’allora amministrazione Di Marzo approvò l’istituzione volontaria dello Sportello Unico per l’Edilizia rimandando la sua attivazione ad un successivo regolamento che non fu mai approvato.

L’Assessore ai Lavori Pubblici e all’Urbanistica, Angelo Parisi, così commenta l’attivazione dello Sportello SUE: “Finalmente Pantelleria si è adeguata alla Legge vigente attivando lo Sportello Unico per l’Edilizia, come hanno già fatto diversi Comuni. Purtroppo in Sicilia molti Comuni sono in ritardo nell’istituzione di tale Sportello e da oggi Pantelleria non è più tra questi.

Fin dall’insediamento di questa Amministrazione abbiamo lavorato perché ciò avvenisse. Lo Sportello Unico, infatti, è uno strumento importante che consentirà di evitare il rimpallo di competenze tra i vari Uffici, in quanto i cittadini sapranno che avranno un unico interlocutore a cui rivolgersi e dal quale ricevere le risposte. In questo modo per loro le procedure saranno più semplici, più veloci e più trasparenti”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684