A Salemi la Cena di San Giuseppe "fuori stagione" - QdS

A Salemi la Cena di San Giuseppe “fuori stagione”

redazione

A Salemi la Cena di San Giuseppe “fuori stagione”

giovedì 23 Luglio 2020 - 00:00

SALEMI (TP) – “Un segnale positivo di ripartenza”. È così che il sindaco di Salemi, Domenico Venuti, definisce la “Cena di San Giuseppe” fuori stagione realizzata dall’associazione socio-culturale Pusillesi, in collaborazione con il Comune, nei locali della ex chiesa di San Bartolomeo. In una nota del Comune si parla di “iniziativa simbolica per segnare la volontà di Salemi di mettersi alle spalle un periodo difficile come quello del Covid-19 e non interrompere la tradizione degli altari di pani artistici che vengono realizzati ogni anno in occasione del 19 marzo”.

Il lockdown, in marzo, aveva fatto saltare la settimana di festeggiamenti in onore di San Giuseppe e così l’Amministrazione comunale ha promosso la realizzazione di una “Cena” per non interrompere la tradizione. L’altare della “Cena di San Giuseppe” potrà essere visitato dal martedì alla domenica, dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 18.30.

“Un momento simbolico e molto importante per la nostra comunità – ha affermato il sindaco Venuti nel corso dell’inaugurazione – Abbiamo trascorso delle settimane difficili ma grazie al senso di responsabilità di tutti i cittadini siamo riusciti a superare i problemi legati al Covid e adesso è giusto che la nostra comunità ritorni a vivere e a incontrarsi, mantenendo sempre le precauzioni e la prudenza. La Cena realizzata dall’associazione Pusillesi ha un doppio significato simbolico: non interrompere una tradizione che rappresenta anche un legame storico, culturale, religioso e sociale per la nostra città e dare un messaggio di speranza e rinascita partendo dai segnali di vita e bellezza che vengono trasmessi dagli altari di pane”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684