Abusivismo: al via demolizioni a Lampedusa fra Cala Madonna e l'Isola dei Conigli - QdS

Abusivismo: al via demolizioni a Lampedusa fra Cala Madonna e l’Isola dei Conigli

redazione

Abusivismo: al via demolizioni a Lampedusa fra Cala Madonna e l’Isola dei Conigli

sabato 15 Giugno 2019 - 07:07

Una ventina di provvedimenti di demolizione è stata già notificata e martedì prossimo, fra Cala Madonna e la riserva dell’Isola dei Conigli, arriveranno le ruspe nell’isola agrigentina di Lampedusa.

Sarà massimo lo schieramento di forze dell’ordine – con il coordinamento della Procura di Agrigento – per garantire che gli interventi di demolizione degli immobili abusivi vengano effettuati senza intoppi, né incidenti.

Alcuni avrebbero già deciso di procedere autonomamente per eliminare gli abusi.

Fra il Comune di Lampedusa e la Procura di Agrigento, nel marzo del 2017, venne sottoscritto un protocollo di intesa per le demolizioni dei manufatti abusivi.

A siglare l’atto furono il procuratore capo Luigi Patronaggio e l’allora sindaco delle Pelagie Giusi Nicolini.

Le sentenze passate in giudicato, per abusivismo edilizio a Lampedusa, sono 54. In molti casi, non si tratta però di interi immobili da radere al suolo, ma di piccoli abusi.

“Stiamo osservando la legge, su ordine della Procura della Repubblica di Agrigento in base a sentenze passate in giudicato”, ha commentato l’attuale sindaco, Salvatore Martello.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684